L’incoerente non è creativo – Gianfranco Ravasi

“Bisogna vivere come si pensa, altrimenti si finirà per pensare come si è vissuto“. È bella questa frase dello scrittore francese Paul Bourget (1852-1935) che, dopo una fase “laica”, passò a un cattolicesimo fin rigido. La sua, comunque, è una considerazione facilmente dimostrabile: quante volte, dopo aver ceduto sui princìpi e aver costruito una vita tutt’altro che immacolata, si riesce … Continua a leggere

È una sventura non essere amati; ma è un affronto non esserlo più – Gianfranco Ravasi

“E’ duro, senza dubbio, non essere più amati quando si ama; ma è niente in confronto a essere ancora amati quando non si ama più.” “È una sventura non essere amati; ma è un affronto non esserlo più”. Entrambe queste frasi riguardano l’essere amati ma da angolature quasi opposte. La prima frase è tratta da quella specie di zibaldone autobiografico … Continua a leggere

Condividere il pane e l’intelletto – Gianfranco Ravasi

“Siamo in un mondo in agonia che Dio sta forse accecando per castigarlo di aver troppo e troppo male usato dell’intelletto, oppure di non averne fatto parte agli infelici“. Uscì nel 1958 e suscitò molte polemiche ecclesiali, ma Esperienze pastorali di don Lorenzo Milani (1923-1967) rimane un testo di grande passione, per la Chiesa e per l’umanità. Ne scorporo una … Continua a leggere

La libertà – Enzo Bianchi – Video

Vogliamo parlare della libertà e del suo esercizio. L’esercizio della libertà consiste nella capacità di assumere innanzitutto la cura di se stessi, di scegliere, di prendere delle decisioni e di restarvi fedeli. Decidere significa leggere la realtà con il pensiero per interpretare, valutare, stabilire connessioni, distinguere, astrarre. L’atto della decisione non può essere lasciato agli altri, ma neanche all’impulso del … Continua a leggere

Ho visto una sola orma sulla sabbia – Gianfranco Ravasi

Ho sognato di camminare in riva al mare col Signore e rivedevo sullo schermo del cielo tutti i giorni della mia vita passata. Per ogni giorno trascorso apparivano sulla sabbia due orme: la mia e quella del Signore. Ma in alcuni tratti ho visto una sola orma, proprio nei giorni più difficili della mia vita. Allora ho detto: «Signore, tu … Continua a leggere

Distruggere la Chiesa – Gianfranco Ravasi

«Io distruggerò la vostra Chiesa», disse Napoleone al cardinale Consalvi. «Maestà, sono venti secoli che noi stessi cerchiamo di fare questo e non ci siamo riusciti», rispose il Segretario di Stato di Pio VII. Lo spunto auto-ironico di quel cardinale è di facile assimilazione e applicazione un pò a tutti noi cristiani, perché, come membra vive della Chiesa, abbiamo spesso … Continua a leggere

Lettera al Cardinal Martini – Ho perduto la fede

“Caro Cardinal Martini, le chiedo il consiglio forse più difficile per un sacerdote: ho perduto la fede, potrò ritrovarla? Avevo in me due forme di fede, in Dio e nella Chiesa romana. Perduta la seconda, ho annullato anche la prima… La fede in Dio, o meglio nel Dio trinitario di questa Chiesa, è inaridita quando ho approfondito la conoscenza dei … Continua a leggere

Enzo Bianchi – Cosa è il tempo?

Di che cosa parliamo quando parliamo del tempo? Scriveva sant’Agostino, la cui riflessione sul tempo ha segnato profondamente tutta la cultura occidentale: “Che cos’è il tempo? Chi saprebbe formarsene anche solo il concetto nella mente per poi esprimerlo a parole? Eppure questa parola così familiare e nota del tempo, ritorna sempre nelle nostre conversazioni. Che cosa è dunque il tempo? … Continua a leggere

11 Agosto – Santa Chiara – Rifletti sulla povertà, umiltà e carità di Cristo

Dalla «Lettera alla beata Agnese di Praga» di santa Chiara, vergine Felice certamente chi può esser partecipe del sacro convito, in modo da aderire con tutti i sentimenti del cuore a Cristo, la cui bellezza ammirano senza sosta tutte le beate schiere dei cieli, la cui tenerezza commuove i cuori, la cui contemplazione reca conforto, la cui bontà sazia, la … Continua a leggere