Ricerche dimostrano che esprimiamo giudizi parziali sulla base di informazioni superficiali e incomplete. Saltiamo alle conclusioni dopo aver ascoltato solo una versione dei fatti pur sapendo che ne esiste un’altra

Nel 1996, Lyle Brenner, Derek Koehler e Amos Tversky condussero uno studio con l’obiettivo di scoprire in che modo le persone giungono a una conclusione in base a informazioni limitate. Già in uno studio precedente, altri psicologi avevano dimostrato che le persone sono “assolutamente insensibili sia alla quantità sia alla qualità delle informazioni da cui hanno origine impressioni e intuizioni”, … Continua a leggere

La famiglia e la responsabilità educativa: “Gesù cresceva in età, sapienza e grazia”

La relazione presentata è suddivisa in due parti: Nella prima parte , più breve e sintetica, vengono accennate le tappe evolutive della personalità, a testimonianza della crescita psichica del bambino. Nella seconda parte , viene dedicato maggior spazio e ricerca ai cardini fondamentali dello sviluppo, con particolare attenzione alla dinamica educativa, testimoniando uno stretto parallelo fra la psicopedagogia e il … Continua a leggere